Seminari 2021

SCUOLA DI FILOSOFIA ORIENTALE E COMPARATIVA
1

Filosofia Indiana I, M. Bergonzi, Istituto Universitario Orientale di Napoli
Filosofia Islamica I, C. Baffioni, Istituto Universitario Orientale di Napoli
Filosofia Occidentale, L. Alfieri, Università di Urbino
Buddhismo I, M.  Bergonzi, Istituto Universitario Orientale di Napoli
Filosofia Ebraica, G. Busi, Università di Berlino
Filosofia Cinese I, A. Sabbadini, fisico e sinologo, “Pari Center of New Learning”
Psicologia Transpersonale I, M. Bergonzi, Istituto Universitario Orientale di Napoli
Filosofia Comparativa I, G. Cognetti, Università di Siena
Buddhismo Tibetano, C. Gianotti, tibetologa

2

Ecologia Interculturale, G. Dalla Casa
Letterature Comparate, C. Donà
Sciamanismo, D. Riboli
Antropologia della paura, mostri, spettri e demoni della liminalità in Oriente, S. Beggiora
Il varco è qui? Il difficile transito dalla forma all’intellezione nel pensiero mistico persiano, S. Foti
Cosmologia, religione e ritualità nel mondo mesoamericano, D. Domenici

SO-STARE NEL CONFLITTO. Imparare a comprendere e gestire un conflitto attraverso lo strumento dell’iceberg

Giovedì 20 febbraio 2020 alle ore 20.30 presso l’Istituto di Scienze dell’Uomo in via C. Nigra 26, si terrà l’incontro “SO-STARE NEL CONFLITTO” a cura di  Marisa Silvestri, counselor maieutico  pedagogico.

L’incontro è aperto a tutta la cittadinanza, la partecipazione è gratuita ed è necessaria la prenotazione.
Per gli interessati, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.

Info e iscrizioni
marisa.silvestri@libero.it –  cell. 3284596486
isurimini18@gmail.com  –  tel. 0541 50555

_____________________________

SO-STARE NEL CONFLITTO
Imparare a comprendere e gestire un conflitto attraverso lo strumento dell’iceberg

E più importante saper evitare i conflitti, come una sorta di slalom per tutta la vita, oppure è più importante saperli affrontare? Pensiamo quanto può essere difficile evitare veramente  un conflitto, è quasi impossibile farlo!

Proviamo allora ad acquisire le competenze necessarie per affrontare i momenti di contrarietà che incontriamo in famiglia, nel lavoro e nella vita sociale.

L’incontro “SO- STARE nel conflitto” può aiutarci a sviluppare la capacità di gestire in modo maieutico e costruttivo le situazioni conflittuali.