Con oltre 5000 volumi e più di 500 riviste tra quelle concluse ed in corso, la biblioteca è il risultato di una raccolta sistematica di materiali che documentano gli interessi e l’impegno culturale della lunga storia della Associazione. Schematizzando ,tre sono i settori in cui si articola: scienze religiose, scienze umane, questioni internazionali.
Alla Biblioteca si affianca un settore di documentazione relativo alle diverse esperienze realizzate in questo arco di tempo:
– il dibattito conciliare e postconciliare e l’esperienza del “dissenso cattolico”
– l’impegno per la pace, i diritti umani e la cooperazione internazionale